February 27, 2018 / 10:18 AM / 9 months ago

Bce dovrebbe ridurre stimolo in modo graduale - Weidmann

FRANCOFORTE, 27 febbraio (Reuters) - Una crescita della zona euro rapida e su un’ampia base garantirà che l’inflazione continui a salire, pertanto la Banca centrale europea dovrebbe ridurre in modo graduale il suo stimolo.

A dirlo il presidente della Bundesbank, Jens Weidmann.

Weidmann, critico nei confronti della politica ultra-accomodante della Bce, ha detto che anche se gli acquisti di bond terminassero, la politica monetaria resterà accomodante, pertanto chiudere il Qe non comporterà la fine dello stimolo ma semplicemente ne ridurrà la potenza.

“Se il trend rialzista continuerà e i prezzi continueranno a salire, secondo me, non c’è motivo per cui il consiglio non debba porre fine agli acquisti netti quest’anno”, ha chiarito Weidmann a Francoforte.

Il presidente della Bundesbank ha aggiunto che la forte performance dell’economia della zona euro ha confermato la convinzione del consiglio secondo cui l’inflazione raggiungerà il target Bce di poco sotto il 2%.

“Credo sia importante ridurre in modo graduale il livello di politica accomodante quando le prospettive sugli sviluppi dei prezzi nella zona euro ci permetteranno di farlo”, ha aggiunto.

Gli investitori si aspettano che la Bce termini il Qe entro l’anno, credendo che l’inflazione continuerà a crescere seppur lentamente.

“Una cosa è chiara: la normalizzazione della politica monetaria nella zona euro richiederà un lungo periodo”, ha osservato Weidmann. “La politica monetaria resterà molto espansiva anche dopo la fine degli acquisti di bond”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below