February 7, 2018 / 3:12 PM / 9 months ago

Germania, bilancio saldo ma apre a investimenti infrastrutture - Merkel

BERLINO, 7 febbraio (Reuters) - Secondo la cancelliera tedesca Angela Merkel l’accordo appena siglato tra conservatori e socialdemocratici rappresenta una solida base per garantire al Paese un governo stabile, che si concentri sugli investimenti nell’economia in modo da permettere a Berlino di restare competitiva anche in futuro.

“Sappiamo che affinché la situazione economica resti positiva per i nostri cittadini anche in futuro il nostro dovere è quello di modernizzare le infrastrutture, in risposta alle sfide che ci presenta la digitalizzazione” dice alla stampa.

“Conti pubblici solidi sono il marchio di fabbrica del nostro governo” aggiunge.

Intervenendo insieme al leader Spd Martin Schulz, la cancelliera precisa che i punti di maggior difficoltà per arrivare al compromesso della Grosse Koalition hanno riguardato il tema dell’immigrazione.

“E’ stato uno degli argomenti più delicati: non è semplice concentrarsi da un lato sull’emergenza umanitaria e dall’altro sul controllo dei flussi migratori, ma mi sembra che anche su questo tema si sia arrivati alla messa a punto di un pacchetto di misure efficaci” conclude.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below