January 30, 2018 / 7:52 AM / a year ago

Ema, entro oggi governo italiano prende iniziativa in Europa

ROMA, 30 gennaio (Reuters) - Il governo italiano, secondo quanto riferisce una fonte, prenderà entro oggi una iniziativa in Europa con l’obiettivo di riaprire la partita per portare la sede dell’Ema a Milano, dopo l’assegnazione ad Amsterdam.

La questione si è riaperta ieri dopo che il numero uno dell’Agenzia europea del farmaco ha definito “non ottimale” lo spazio che Amsterdam metterà a disposizione in attesa della costruzione di una nuova struttura permanente.

Lo scorso novembre Amsterdam ha battuto Milano al sorteggio finale per l’aggiudicazione della sede dell’Ema — che dovrà lasciare Londra a causa della Brexit — dopo che nel terzo turno entrambe le città avevano ottenuto 13 voti.

Milano offriva come sede immediatamente disponibile il ‘Pirellone’, il grattacielo progettato negli anni Cinquanta da Giò Ponti, di proprietà della Regione Lombardia.

Ieri sera fonti di Palazzo Chigi hanno fatto sapere che “il governo italiano intraprenderà ogni opportuna iniziativa presso la Commissione europea e le istituzioni comunitarie competenti affinché... venga valutata la possibile riconsiderazione della decisione”.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below