January 12, 2018 / 6:31 PM / 7 months ago

Italia spenderà di più per debito con fine stimoli Bce - Calenda

ROMA, 12 gennaio (Reuters) - L’Italia dovrà sostenere un onere del debito pubblico più alto nel 2018 con la Bce che ridurrà gradualmente la sua politica monetaria espansiva.

Lo ha detto il ministro dello Sviluppo Carlo Calenda durante la registrazione del programma Otto e mezzo su La7.

“Penso che il 2018 sarà più difficile per alcuni dati di fatto. Finisce l’alleggerimento della Bce, il Pil sarà quello di quest’anno o qualcosina sopra, ma dovremo spendere un po’ più di soldi per il debito e dobbiamo ridurre il deficit”, ha detto Calenda.

Le ultime stime ufficiali del governo stimano che il rapporto debito/pil scenda dal 131,6% del 2017 al 130% del 2018.

(Massimiliano Di Giorgio)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below