January 11, 2018 / 11:15 AM / in 5 months

BTP in rialzo, tornata offerta segnala solidità domanda, politica sullo sfondo

    MILANO, 11 gennaio (Reuters) - Mattinata positiva per
l'obbligazionario italiano, protagonista di due giorni molto
intensi di attività sul primario, che hanno messo in evidenza
una domanda solida unita ad una relativa tranquillità degli
operatori a meno di due mesi dalle elezioni.
    ** Dopo aver incassato 9 miliardi di euro ieri con il
sindacato del nuovo Btp 20 anni, stamane il Tesoro
ha fatto il pieno nelle aste di Btp a 3 e 7 anni, collocati per
6 miliardi, l'intero importo offerto.
    ** Secondo calcoli Reuters, al momento il Tesoro ha coperto
circa il 10% del funding previsto per quest'anno.
    ** I tassi nell'asta di oggi sono saliti ai massimi da
ottobre, ma comunque il rialzo è stato piuttosto contenuto,
sottolinea lo strategist di UniCredit Luca Cazzulani,
aggiungendo che la solidità della domanda nei confronti della
carta italiana è sostenuta dalla continua ricerca di rendimento
degli operatori.
    ** Se è vero che i tassi si sono mossi verso l'alto nelle
ultime settimane, a prefigurare un graduale alleggerimento degli
acquisti bond della Banca centrale europea, alla luce di una
situazione più rosea dal punto di vista economico, al momento
non si scorgono segnali di particolare tensione degli
investitori sul debito italiano a meno di due mesi dalle
elezioni.
    ** Intorno alle 12, il tasso del decennale italiano
 scende a 1,99% da 2,037% del finale di seduta di
ieri e lo spread con l'analoga scadenza del Bund si stringe a
153 punti base da 156 punti base della chiusura, dopo la
fiammata della settimana scorsa a 165 punti base, picco da fine
ottobre. 
   ** "Tutto sommato, visto il contesto non proprio facile, per
i Btp è stato un inizio d'anno composto", sottolinea Vincenzo
Longo, strategist di Ig, che mette in evidenza come a
rassicurare gli investitori abbiano contribuito i toni anti-euro
meno netti da parte del M5S e del centrodestra in campagna
elettorale.
  ** Ad allentare le tensioni sull'intero comparto
obbligazionario, la smentita dell'autorità di controllo cinese
sui mercato valutario (Safe) della notizia che Pechino abbia
intenzione di ridurre gli acquisti di Treasuries Usa.
L'indiscrezione ieri aveva provocato una certa fibrillazione,
spingendo il rendimento del decennale statunitense fino a 2,6%,
massimo da marzo.
      

============================ 12,00 =============================
 FUTURES BUND MARZO                    161,43   (+0,36)  
 FUTURES BTP MARZO                     136,31   (+0,77)  
 BTP 2 ANNI  (SET 19)                 107,311  (-0,015)  -0,239%
 BTP 10 ANNI (AGO 27)                 100,622  (+0,513)   1,987%
 BTP 30 ANNI (MAR 47)                  91,359  (+1,291)   3,180%
 ========================= SPREAD (PB)===========================
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           208         211
 BTP/BUND 2 ANNI                                  43          44
 BTP/BUND 10 ANNI                                153         156
 minimo                                        152,9       154,6
 massimo                                       157,5       158,5
 BTP/BUND 30 ANNI                                194         197
 BTP 10/2 ANNI                                 222,6       226,3
 BTP 30/10 ANNI                                119,3       119,9
 ================================================================
    
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

    
0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below