January 11, 2018 / 10:44 AM / 8 months ago

PUNTO 4-Mps, buon rendimento facilita ritorno su mercato bond con Tier2

(Aggiunge commenti e contesto, cambia titolo)

MILANO/LONDRA, 11 gennaio (Reuters) - Mps ha fatto oggi il suo ritorno sul mercato obbligazionario dopo il salvataggio pubblico dello scorso anno, con il lancio di un bond Tier2 decennale (con call dopo cinque anni) dell’importo di 750 milioni di euro, raccogliendo richieste per oltre 2,5 miliardi.

L’esito positivo del collocamento — a pochi mesi dal quasi fallimento della banca — riflette da una parte il buon momento del mercato, e la sua ricerca di rendimenti, dall’altra la complessiva fiducia sul risanamento di Mps.

“Questa operazione descrive bene la situazione attuale del mercato creditizio (...). Fondamentalmente la banca era saltata; è quindi un segnale che il mercato è molto ben ricettivo” commenta un analista, citato dal servizio Ifr di Thomson Reuters.

RENDIMENTO

Il titolo — con scadenza 18 gennaio 2028, call al 18 gennaio 2023 e cedola al x,xx% — garantisce un rendimento finale di 5,375%. Una prima indicazione era stata fornita in area 5,75%, poi rivista tra 5,375% e 5,500%.

Per evitare sorprese e superare elementi di scetticismo comunque esistenti tra alcuni operatori, i collocatori del bond sono partiti stamane offrendo uno dei rendimenti più alti tra le recenti emissioni Tier2.

“In condizioni normali l’avrebbero prezzato più largo di quanto non abbiano fatto” commenta un investitore, sempre citato da Ifr. “Ma il fatto in generale che siano stati in grado di fare l’operazione evidenzia una certa fiducia sul fatto che la banca sia stata ripulita con successo e che le cose vanno meglio di 12 mesi fa”.

L’intervento di salvataggio del governo sulla banca toscana — che ha portato lo Stato italiano ad assumerne il controllo con una quota del 68% — ha comportato tra le altre cose, la scorsa estate, la conversione in azioni praticamente di tutto il debito subordinato di Mps.

TARGET

Con una massa di attivi ponderati per il rischio (Rwa) pari a 63,3 miliardi secondo le ultime comunicazioni dell’istituto, Mps ha ora un target di circa 1,3 miliardi per il proprio buffer di Tier2, riporta Ifr.

Al 30 settembre scorso il Cet1 transitional di Mps risultava del 15,2%

Il rating atteso per l’emissione odierna è Caa2 per Moody’s e CCC+ per Fitch.

L’operazione è gestita da Goldman Sachs, Mediobanca, BofA Merrill Lynch, Barclays, JP Morgan, Ubs Investment Bank e Mps Capital Services, che tra lunedì 8 e martedì 9 hanno accompagnato la banca in una serie di incontri con investitori sulle piazze di Londra e Milano.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below