December 19, 2017 / 5:45 PM / 8 months ago

Banco Bpm cede crediti unsecured in sofferenza per circa 1,8 mld lordi

MILANO, 19 dicembre (Reuters) - Banco Bpm ha deliberato la cessione pro-soluto di due portafogli di crediti in sofferenza unsecured, per un ammontare nominale pari a circa 1,8 miliardi lordi.

Gli acquirenti, si legge in un comunicato, sono J Invest Spa — che si è aggiudicata un portafoglio denominato Large, composto da circa 370 debitori in procedura concorsuale con gross book vale superiore a 1 milione — e Hoist Finance — a cui va il portafoglio Mid, composto da circa 16.400 debitori con gbv inferiore a 1 milione.

Si tratta dell’operazione unsecured più rilevante finora realizzata sul mercato italiano, sottolinea la banca.

Al perfezionamento dell’operazione, previsto entro la fine dell’anno, il totale delle cessioni di sofferenze realizzate a partire dal 2016 a valere sul programma di de-risking, che prevede la cessione di 8 miliardi di npl entro il 2019, supererà quota 4,5 miliardi, “con risultati superiori in termini di ammontare e prezzo a quelli previsti nel piano”.

Per leggere il comunicato integrale, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana, con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon le parole “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below