December 18, 2017 / 1:23 PM / a year ago

Poste italiane, accordo distribuzione con Cdp positivo per rating - Moody's

MILANO, 18 dicembre (Reuters) - L’accordo appena annunciato sulla distribuzione tra Poste italiane e Cdp è positivo per il rating di Poste, secondo Moody’s.

In una nota pubblicata dall’agenzia, il vice presidente Lorenzo Re spiega che l’accordo è “credit positive” in quanto le commissioni applicate sulla distribuzione dei prodotti del risparmio postale costituiscono uno degli elementi principali dei ricavi e dei profitti di Poste, ovvero approssimativamente il 18% dei ricavi consolidati aggiustati secondo Moody’s (cioè escludendo i premi assicurativi) e il 30% dei ricavi della divisione servizi finanziari, “la più redditizia del gruppo”.

Moody’s ha una valutazione Baa2 con rating negativo su Poste.

La scorsa settimana Poste e Cdp hanno firmato una nuova convenzione sul risparmio postale per il triennio 2018-2020, che prevede per Poste non più una remunerazione fissa, ma in funzione delle performance; l’accordo garantirà a Poste ogni anno tra 1,55 e 1,85 miliardi di euro, cifra “collegata al raggiungimento di obiettivi annuali di raccolta netta” .

A Piazza Affari Poste sale di circa lo 0,4% a 6,39 euro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below