December 12, 2017 / 5:28 PM / 5 months ago

Manovra, intesa in maggioranza su stretta contratti a termine

ROMA, 12 dicembre (Reuters) - Intesa in maggioranza per introdurre in manovra una stretta sui contratti a tempo determinato.

Secondo quanto spiega una fonte parlamentare, il tetto massimo dei contratti a termine dovrebbe scendere a 24 dagli attuali 36 mesi.

Non è chiaro se l’emendamento alla legge di Bilancio sarà presentato dai relatori o dal governo.

La svolta trae origine dalle più recenti dinamiche osservate nel mercato del lavoro. Nel primo semestre di quest’anno, infatti, il numero di occupati è salito a quota 23 milioni, cifra vicina ai livelli pre crisi del 2008, ma la crescita è basata prevalentemente sui contratti a tempo determinato, che nel 2017 hanno toccato i massimi dal 1992 a 2,7 milioni di persone.

La commissione Bilancio della Camera inizierà domani a votare gli oltre 6.000 emendamenti alla manovra.

Un altro tema su cui lavora la maggioranza, spiega la fonte, è l’incremento dei 50 milioni stanziati per il fondo a sostegno dei risparmiatori di Banca Marche, Etruria, CariFerrara, CariChieti, Veneto banca e Popolare di Vicenza.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below