December 4, 2017 / 2:51 PM / a year ago

Bcc, Cassa Centrale Banca cede sofferenze per complessivi 885 mln nominali

MILANO, 4 dicembre (Reuters) - Cassa Centrale Banca ha finalizzato due operazioni di cessione di crediti in sofferenze di banche di credito cooperativo per un valore nominale complessivo di 885 milioni.

Lo dice una nota dell’istituto che diventerà gruppo bancario a seguito della riforma Renzi sulle Bcc, specificando che le operazioni sono effettuate attraverso la controllata Centrale Credit & Real Estate Solutions.

In particolare si tratta di una cartolarizzazione di un portafoglio di circa 570 milioni di crediti appartenenti a 11 banche di credito cooperativo e casse rurali. Di questa cartolarizzazione i titoli senior verranno sottoscritti proporzionalmente dalle stesse banche cedenti, mentre i titoli junior saranno acquistati dal fondo USA Seer Capital Management.

La seconda operazione riguarda vendite di sofferenze per 315 milioni da parte di 21 banche, sia Bcc che popolari, acquistate direttamente dal servicer Locam.

Banca IMI, del gruppo Intesa Sanpaolo, ha strutturato entrambe le operazioni, con il ruolo di financial advisor ed arranger.

.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below