November 29, 2017 / 1:38 PM / 8 months ago

Banca Farmafactoring lancia bond giugno 2020, importo atteso 200 mln -Ifr

LONDRA/MILANO, 29 novembre (Reuters) - Banca Farmafactoring ha lanciato oggi una nuova obbligazione senior unsecured a tasso variabile sulla scadenza due anni e mezzo (giugno 2020), dell’importo atteso di 200 milioni di euro.

Lo riporta il servizio Ifr di Thomson Reuters, fornendo un’indicazione di rendimento in area 160 punti base sopra il tasso euribor a 3 mesi.

Il pricinig è atteso in giornata.

I proventi dell’emissione saranno utilizzati per scopi aziendali generali.

L’operazione è gestita da Banca Imi e Morgan Stanley, con Banca Akros nel ruolo di co-lead.

La settimana scorsa Banca Farmafactoring — specializzata nella gestione e nello smobilizzo pro-soluto di crediti commerciali nei confronti delle PA — aveva annunciato una serie d’incontri con investitori istituzionali finalizzati a valutare l’interesse per un possibile bond sub-benchmark in euro con scadenza 2-3 anni.

L’emittente è sprovvisto di rating.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below