14 novembre 2017 / 16:42 / in un mese

Manovra, stop bollette 28 giorni, Senato vota emendamento Pd

ROMA, 14 novembre (Reuters) - La commissione Bilancio del Senato ha approvato un emendamento del Pd al decreto fiscale per porre fine alle bollette a 28 giorni nel caso di “imprese telefoniche, televisive e per servizi di comunicazione elettronica”.

Sono invece esclusi luce e gas perché “i costi sono vincolati ai consumi”, spiega il relatore e primo firmatario del testo, Silvio Lai.

Da quando sarà entrata in vigore la legge di conversione del decreto gli operatori avranno “120 giorni di tempo per adeguarsi” ed emettere fattura mensilmente, prosegue Lai.

Con le bollette a 28 giorni le mensilità sono 13 anziché 12 l‘anno.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below