14 novembre 2017 / 09:31 / un mese fa

Bce chiederà alle banche capitale extra solo se fallisce dialogo su Npl - Lautenschlaeger

FRANCOFORTE, 14 novembre (Reuters) - La Bce chiederà alle banche di accantonare capitale aggiuntivo per i loro crediti inesigibili attraverso Pillar 2 qualora le trattative con le banche dovessero fallire, secondo quanto ha detto Sabine Lautenschlaeger, esponente del board della Bce e membro del consiglio di sorveglianza dell‘istituto centrale.

“Solo se i risultati di questo dialogo strutturato non dovessro convincerci prenderemo in considerazione le misure di Pilla 2”, ha detto Lautenschlaeger.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below