13 novembre 2017 / 17:55 / in un mese

Tiscali, Cda approva modifica termini prestito obbligazionario 2016-2020

MILANO, 13 novembre (Reuters) - Il Cda ha approvato la proposta di modifica del prestito obbligazionario convertibile e convertendo “Tiscali conv 2016-2020”, che prevede la riapertura del termine di sottoscrizione delle obbligazioni residue non ancora sottoscritte per un importo pari a 1,5 milioni e la modifica del prezzo di conversione delle obbligazioni in azioni ordinarie.

E’ quanto si legge in una nota, dove si sottolinea che la modifica dovrà essere approavta dall‘assemblea straordinaria dei soci e da quella degli obbligazionisti per il 14 dicembre.

Più nel dettaglio la proposta prevede di aumentare il numero delle azioni ordinarie da emettersi per la conversione del prestito obbligazionario da 308.333.333 a un massimo di 530.000.000, con un prezzo per azione pari alla media ponderata del prezzo di mercato registrato negli ultimi due mesi precedenti la data della richiesta di conversione.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below