2 novembre 2017 / 15:11 / in un mese

Grecia, valutazioni su necessità sgravio debito a ridosso fine bailout in agosto - Regling

ATENE, 2 novembre (Reuters) - Le istituzioni creditrici della Grecia saranno in grado di stabilire se Atene necessiti di un ulteriore sgravio del debito solo nell‘estate dell‘anno prossimo.

Lo ha detto il capo del Meccansimo di Stabilità Europeo (Esm) Klaus Regling.

“Valuteremo alla fine del programma(di assistenza finanziaria) alle fine di agosto o appena prima di agosto 2018, sulla base dell‘analisi di sostenibilità del debito in quel momento”, ha detto Regling.

“Se ci fosse la necessità di fare di più, e se la Grecia continua con le riforme, noi e l‘Eurogruppo siamo pronti e riflettere in merito”, ha concluso.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below