27 ottobre 2017 / 07:16 / tra 2 mesi

BTP aprono in rialzo, spread su Bund 10 anni resta su minimi dicembre

MILANO, 27 ottobre (Reuters) - Apertura in rialzo per il mercato obbligazionario italiano, che continua a beneficiare di ricoperture degli investitori dopo il verdetto del consiglio di politica monetaria della Banca centrale europea.

** Intorno alle 9, il tasso del Btp decennale scende a 1,948% da 1,974% del finale di seduta di seduta di ieri ; lo spread con l‘analoga scadenza del Bund, strettosi ieri fino a 151 punti base, minimo da metà dicembre, si attesta a 152 pb da 154 pb di ieri in chiusura.

** Francoforte ha annunciato che da gennaio dimezzerà a 30 miliardi di euro al mese la dose di acquisti di titoli condotti nell‘ambito del quantitative easing, prolungato però almeno fino a settembre dell‘anno prossimo.

** Il consiglio ha inoltre confermato la natura aperta del programma, riservandosi la possibilità di aumentare l‘importo e prolungare ulteriormente la durata degli acquisti. Il numero uno Bce Mario Draghi ha sottolineato come la riduzione dello stimolo avverrà con la massima gradualità, senza mosse improvvise.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below