24 ottobre 2017 / 11:12 / tra 2 mesi

Fca, crescita a doppia cifra per Ebit adjusted trimestre

MILANO, 24 ottobre (Reuters) - Fiat Chrysler ha chiuso il terzo trimestre con Ebit adjusted a livello record e un debito in contrazione a 4,4 miliardi di euro.

Secondo la nota della società, i ricavi si attestano a 26,4 miliardi, in calo del 2%; l‘Ebit adjusted a 1,758 miliardi in rialzo del 17%; l‘utile netto adjusted a 922 milioni +25%.

Il gruppo conferma i target sul 2017, che prevedono: ricavi netti tra 115 e 120 miliardi di euro; EBIT adjusted superiore a 7 miliardi di euro; utile netto adjusted a oltre 3 miliardi di euro, debito netto industriale inferiore a 2,5 miliardi.

Secondo un sondaggio Reuters i ricavi erano attesi a una media di 26,6 miliardi (11 stime, range 24,5-28,2 miliardi), Ebit adjusted a 1,79 miliardi (11 stime, range 1,51-1,89), utile netto 808 milioni (8 stime, range 694-888 milioni), debito netto industriale a 4,65 miliardi (5 stime, range 4,5-4,9 miliardi).

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below