18 ottobre 2017 / 13:35 / tra 2 mesi

PUNTO 1-Iren riacquista bond propri per 92,2 mln su massimi 150

(Riscrive con dettagli, cambia titolo)

MILANO, 18 ottobre (Reuters) - Iren ha annunciato il riacquisto di bond propri per complessivi 92,179 milioni di euro al termine dell‘operazione di buyback obbligazionario partita lo scorso 10 ottobre e conclusasi ieri.

Lo ha annunciato l‘utility in una nota.

L‘offerta di riacquisto, da massimo 150 milioni, riguardava i titoli in circolazione febbraio 2019, ottobre 2020, luglio 2021 e novembre 2022. Nel dettaglio, sulla scadenza 2019 non sono giunte adesioni all‘offerta; sul bond 2020 sono pervenute adesioni per 17,25 milioni, sul 2021 per 4,437 milioni e sul 2022 per 70,492 milioni, interamente accettate.

In data odierna Iren ha inoltre fissato i prezzi di riacquisto relativi al buyback, comunicati in una seconda nota. Per il bond 2019 il prezzo è di 103,896, per il 2020 di 112,978, per il 2021 di 111,034, per il 2022 di 111,337.

La data di regolamento dell‘operazione è il prossimo 25 ottobre.

In parallelo all‘operazione di buyback, nei giorni scorsi Iren ha collocato una nuova obbligazione green decennale da 500 milioni di euro.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below