13 ottobre 2017 / 12:40 / tra 2 mesi

Manutencoop FM, CMF sale al 100% del capitale, approvato rimborso anticipato bond

MILANO, 13 ottobre (Reuters) - CMF, interamente controllata da Manutencoop Società Cooperativa, è salita al 100% del capitale di Manutencoop Facility Management (MFM) dopo aver rilevato il 33,2% dagli azionisti di minoranza.

A esito dell‘operazione, dice una nota, si sono dimessi sei amministratori di MFM legati agli ex azionisti, facendo decadere l‘intero consiglio che è quindi stato rinnovato con la nomina di Giuliano Di Bernardo alla presidenza e la conferma di Aldo Chiarini quale amministratore delegato.

L‘assemblea di MFM ha anche approvato il rimborso e l‘estinzione anticipata del bond Senior Secured al 2020 con tasso all‘8,5% da 300 milioni di euro. La comunicazione di rimborso verrà inviata e pubblicata oggi tramite il sistema di diffusione delle informazioni della Borsa del Lussemburgo e ulteriormente fatta pervenire ai detentori delle Obbligazioni MFM tramite Euroclear Bank SA/NV e Clearstream Banking, dice la nota.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below