6 ottobre 2017 / 09:46 / tra 2 mesi

Banche Italia, cala esposizione a finanziamenti Bce in in settembre - Bankitalia

MILANO, 6 ottobre (Reuters) - Si è leggermente ridotta l‘esposizione delle banche italiane ai finanziamenti presso la Banca centrale europea, con lieve incremento nelle posizioni sui pronti contro termine settimanali, rimaste comunque sotto quota 1 miliardo, parallela ad una discesa più marcata di quelle sulle operazioni a più lungo termine.

Secondo i dati contenuti nel documento ‘Aggregati di bilancio di Banca d‘Italia’, alla fine del mese scorso gli istituti nazionali avevano in essere finanziamenti complessivi presso Francoforte per 252,344 miliardi di euro -- minimo da febbraio -- contro 254,855 miliardi di euro di fine agosto.

L‘esposizione ai finanziamenti principali a sette giorni è passata a 986 milioni di euro da 722 milioni a fine agosto, quella ai fondi a più lungo termine a 251,358 miliardi da 254,133 miliardi di fine agosto.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below