5 ottobre 2017 / 10:09 / tra 2 mesi

BTP migliora su Bund dopo asta spagnola ben accolta, guarda a crisi catalana e minute Bce

    MILANO, 5 ottobre (Reuters) - Ritrova il segno positivo
l'obbligazionario italiano intorno a metà seduta, accorciando
anche il ritardo nei confronti della controparte Bund dopo
l'esito decisamente incoraggiante dell'asta spagnola.
    ** All'appuntamento con l'ultimo collocamento di Bono gli
investitori guardavano con particolare attenzione considerato il
momento assai delicato sul fronte politico e la crisi catalana
ancora lungi da una soluzione.
    ** Madrid ha comunque assegnato un importo complessivo di
4,6 miliardi tra Bono nominali e indicizzati, compreso il nuovo
cinque anni gennaio 2022 cedola 0,45%.
    ** Partita a 181 punti base da 180 ieri sera, la forbice di
rendimento Btp/Bund sul tratto a dieci anni torna a 179.  
    ** Il premio di rendimento Bono/Bund si stringe di un paio
di centesimi dai recenti massimi -- in mattinata il tasso sul
decennale spanolo ha toccato il record da marzo -- portandosi in
area 130 centesimi.
    ** "L'asta spagnola è stata molto buona e ha fatto scattare
ricoperture anche su carta italiana che sono proseguite anche
dopo la pubblicazione del risultato" commenta a caldo un addetto
ai lavori. 
    ** Viaggia intorno ai 50 punti base la forbice
Italia/Spagna, livello in assoluto molto positivo -- minimo da
marzo -- ma legato quasi esclusivamente al peggioramento del
Bono.
    ** Si guarda con attenzione anche alla pubblicazione del
rendiconto dell'ultima riunione Bce di politica monetaria alla
ricerca di ulteriori spunti e anticipazioni sui nuovi
provvedimenti per il proseguimento del Qe che dovrebbero essere
varati tra esattamente tre settimane.
    ** In un'intervista al settimanale 'Trend' il banchiere
centrale austriaco e consigliere Bce Ewald Nowotny parla di un
percorso di "prudente normalizzazione" a partire dall'inizio
dell'anno prossimo in riferimento alla fine del programma degli
acquisti di asset, precisando che il numero uno Bundesbank, il
falco per antonomasia Jens Weidmenn, è su posizioni simili.  
    
============================ 12,00 =============================
 FUTURES BUND GIUGNO                   161,41   (+0,09)  
 FUTURES BTP  GIUGNO                   134,45   (+0,27)  
 BTP 2 ANNI  (MAG 19)                 108,324  (-0,052)  -0,135%
 BTP 10 ANNI (AGO 27)                  98,509  (+0,156)   2,231%
 BTP 30 ANNI (MAR 47)                  88,593  (+0,304)   3,337%
 ========================= SPREAD (PB)========================== 
 ---------------------  ---------------  ----------   PRECEDENTE
                                                      
 TREASURY/BUND 10 ANNI                           189         188
 BTP/BUND 2 ANNI                                  58          58
 BTP/BUND 10 ANNI                                179         180
 minimo                                        178,4       178,5
 massimo                                       181,9       182,7
 BTP/BUND 30 ANNI                                211         212
 BTP 10/2 ANNI                                 236,6       239,1
 BTP 30/10 ANNI                                110,6       110,7
 ================================================================
    
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below