26 settembre 2017 / 09:27 / 3 mesi fa

Carige, da Intesa ancora nessuna decisione su Lme subordinati - Messina

MILANO, 26 settembre (Reuters) - Intesa Sanpaolo non ha ancora preso una decisione sullo scambio di bond subordinati di Carige detenuti in portafoglio in titoli senior, investimento effettuato nel 2010 e che non considera strategico.

Lo ha detto il Ceo Carlo Messina a margine di un evento a Milano.

“Ci porremo questo problema quando si determinerà. Per ora lo consideriamo un investimento che va bene cosi”, ha detto Messina in merito all‘operazione di liability management prevista da Carige con l‘offerta di scambio tra i bond subordinati in circolazione (circa 510 milioni di nominale) in mano a istituzionali e un titolo senior.

L‘operazione, in rampa di lancio, si inserisce in un più ampio piano di rafforzamento patrimoniale dell‘istituto ligure da circa un miliardo di euro che comprende anche un aumento di capitale, da complessivi 560 milioni, di cui 60 riservati ai bondholder e il resto con diritto di opzione per gli azionisti. “Bisogna considerare che è un investimento del 2010, non è un asset strategico degli ultimi anni. Ce lo troviamo in portafoglio e lo gestiremo al meglio”, ha concluso Messina.

(Andrea Mandalà)

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below