8 settembre 2017 / 07:43 / tra 2 mesi

Eni lancia bond 7 anni e mezzo, importo atteso 500 mln, area MS+70 pb

MILANO/LONDRA, 8 settembre (Reuters) - Eni ha avviato stamane il collocamento di un bond senior unsecured in euro a tasso fisso con scadenza 14 marzo 2025.

Secondo quanto riferisce il servizio Ifr di Thomson Reuters l‘importo atteso dell‘emissione è di 500 milioni, con una prima indicazione di rendimento in area 70 punti base sopra midswap.

Il pricing è atteso in giornata.

In un comunicato diffuso stamane dalla società si legge che l‘emissione -- che rientra nel proprio programma Emtn -- è volta a “mantenere una struttura finanziaria equilibrata in relazione al rapporto tra indebitamento a breve e a medio-lungo termine e alla vita media del debito di Eni”.

Le banche incaricate di gestire l‘operazione sono Imi, Credit Agricole Cib, Deutsche Bank, JP Morgan e UniCredit Bank.

Eni ha rating Baa1 per Moody’s e BBB+ per S&P, entrambi con outlook stabile.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below