18 agosto 2017 / 09:26 / tra 3 mesi

PUNTO 1-Titoli Stato Italia, portafoglio esteri in lieve calo a maggio

(Aggiunge tabella, dettagli)

MILANO, 18 agosto (Reuters) - Torna a scendere seppur leggermente il portafoglio di titoli di Stato italiani detenuti da investitori stranieri dopo essere salito il mese precedente.

Secondo i dati contenuti nel supplemento al bollettino statistico ‘Finanza pubblica: fabbisogno e debito’ di Banca d‘Italia, a fine maggio il controvalore dei governativi italiani detenuti da investitori non residenti risultava pari a 663,471 miliardi di euro rispetto ai 665,120 di fine aprile dopo che a marzo il dato aveva toccato il minimo di tre anni a 662,982 miliardi.

Per trovare un importo inferiore a quello segnato a marzo occorre risalire ai 655,900 miliardi di marzo 2014.

In base a calcoli Reuters sui dati di Bankitalia, a maggio la quota di titoli di Stato italiani in mano a investitori esteri è leggermente scesa a 34,4% del totale di quelli in circolazione, da 34,6% del mese precedente.

Il portafoglio esteri include anche i titoli di Stato detenuti da investitori domestici attraverso soggetti non residenti (come gestioni patrimoniali e fondi) e quelli detenuti dall‘Eurosistema direttamente (e non attraverso Bankitalia) e da banche centrali di altri Paesi.

Nella sua ultima relazione annuale, Bankitalia ha reso noto che a fine 2016 la quota di titoli di Stato italiani in mano a investitori esteri veri e propri era pari al 26,7%, a fronte di un dato ‘lordo’ del 36,1%.

VARIAZIONI PIUTTOSTO LIMITATE

Le variazioni dei portafogli relative a maggio sono risultate nel complesso abbastanza limitate anche per le altre categorie di investitori.

Da segnalare in controtendenza la posizione del retail, salita sia in termini assoluti (di circa 12,5 miliardi) sia relativi (oltre mezzo punto percentuale) mentre prosegue il trend ascendente di quella di Bankitalia, di pari passo con l‘avanzamento del Qe.

Via Nazionale deteneva a maggio il 16,2% di tutti i titoli di Stato italiani in circolazione, quota salita ulteriormente a giugno al 16,6% per un importo totale di 320,458 miliardi (i dati sul portafoglio di Bankitalia vengono forniti già sul mese successivo).

BANCHE ITALIANE

Da segnalare infine il calo a maggio della quota delle banche nazionali, che interrompe il trend crescente che da inizio 2017 ha visto il loro portafoglio lievitare di oltre 25 miliardi.

La massa dei titoli di Stato italiani in circolazione -- salita a fine maggio a oltre 1.927 miliardi -- resta pressoché invariata a giugno, sempre a circa 1.927 miliardi, di cui 1.812 a medio lungo termine (Bankitalia fornisce al mese successivo anche il dato sul totale dei titoli).

Segue tabella con il dettaglio dei dati:

maggio 2017 aprile 2017

mld - % mld - %

Banca d‘Italia 313,031 - 16,2 305,337 - 15,9 Banche italiane 392,581 - 20,4 400,314 - 20,9 Assicur./Fondi 441,177 - 22,9 444,646 - 23,2

Retail 116,917 - 6,1 104,452 - 5,4

Esteri 663,471 - 34,4 665,120 - 34,6

Totale 1.927,177 1.919,869

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia” Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below