13 luglio 2017 / 17:15 / tra 4 mesi

Usa, target crescita 3% per prossimi anni è "abbastanza impegnativo" - Yellen

WASHINGTON, 13 luglio (Reuters) - Sarà “abbastanza impegnativo” per gli Stati Uniti raggiungere il target di crescita del 3% indicato dal presidente Donald Trump. Lo ha detto nel corso di un‘audizione al Senato la presidente della Federal Reserve Janet Yellen.

Trump si è impegnato a rafforzare la crescita annuale al 3%, media tenuta dagli Usa negli ultimi settant‘anni, attraverso un piano di tagli alle tasse.

Secondo Federal Reserve, l‘ufficio di bilancio del Congresso e altri osservatori ritengono che l‘invecchiamento della popolazione e una produttività stagnante abbiano ridotto il potenziale di crescita economica intorno al 2% o meno, un fatto che comporta effetti profondi sulla ricchezza del Paese, visto che la minore velocità di crescita si aggrava nel tempo.

“Penso sarebbe meraviglioso se si potesse raggiungere”, ha detto Yellen. “Io penso sarà abbastanza impegnativo”, ha affermato, aggiungendo che richiederebbe un ampio ventaglio di riforme dal fisco al sistema d‘istruzione per migliorare la produttività.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below