11 luglio 2017 / 18:05 / 4 mesi fa

Grecia, profilo credito migliora, ma alto debito rappresenta ancora limite -Moody's

11 luglio (Reuters) - L‘agenzia di rating Moody’s ritiene che il profilo di credito della Grecia stia migliorando, ma l‘alto debito pubblico, il debole setttore bancario e le incertezze riguardo l‘effettiva implementazione delle riforme continuano a rappresentare dei limiti.

Moody’s prevede che il debito si stabilizzi quest‘anno e inizi a scendere lentamente a partire dal prossimo anno, raggiungendo il 176% del Pil nel 2018.

Moody’s inoltre ritiene che il governo greco riuscirà a raggiungere sostanziali surplus primari quest‘anno e il prossimo.

Infine l‘agenzia si aspetta di vedere una crescita positiva per la Grecia quest‘anno, dopo tre anni di stagnazione.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below