5 luglio 2017 / 09:22 / 3 mesi fa

Bce, recente volatilità euro, bond, non significativa - Coeuré

FRANCOFORTE, 5 luglio (Reuters) - La volatilità vista la scorsa settimana sui mercati dei bond della zona euro e del forex non è significativa e in parte riflette il disallineamento tra prezzi di azionario e obbligazionario.

Lo dice il membro del consiglio Bce Benoit Coeuré.

La scorsa settimana l‘euro è stato in forte rialzo e i rendimenti dei bond sono saliti dopo che il presidente della Bce Mario Draghi ha aperto la porta a un cambiamento nella politica monetaria, con un possibile annuncio della riduzione del QE già a settembre.

Coeuré ha ribadito che il governing council della Bce non ha discusso di cambiamenti nella politica monetaria ma che in futuro questa discussione potrà esserci.

Il membro Bce ha aggiunto che i prezzi dell‘azionario riflettono meglio le prospettive dell‘economia dei rendimenti dei bond ostinatamente bassi che sono destinati a riallinearsi.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below