29 giugno 2017 / 08:38 / 6 mesi fa

Bce, mercato monetario sconta chance 90% rialzo tassi entro luglio 2018

LONDRA, 29 giugno (Reuters) - Il mercato monetario vede una probabilità intorno al 90% di una stretta sui tassi Bce entro luglio dell‘anno prossimo, dopo gli ultimi commenti di Mario Draghi che sembrano preparare la strada per un ritocco al rialzo sul costo del denaro.

Sull‘interbancario, il tasso forward sull‘Eonia a luglio 2018 viaggia a -0,2713%, circa 9 punti base oltre lo spot di -0,3620%.

Lo scarto tra i due livelli segnala una chance intorno al 90% di un aumento del costo del denaro.

Le aspettative rialziste sono balzate nei giorni scorsi dopo le dichiarazioni del presidente Bce, nonostante la stessa banca centrale abbia dichiarato ieri che i commenti di Draghi sono stati in qualche modo travisati.

“Credo che ancora una volta i mercati stiano reagendo in maniera esagerata, scommettendo su una ‘normalizzazione’ dei tassi”, spiega Martin van Vliet, strategist Ing.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below