22 giugno 2017 / 06:54 / tra 6 mesi

Takata farà ricorso a procedura fallimento, titolo crolla in borsa

TOKYO, 22 giugno (Reuters) - Takata Corp chiederà di accedere alla procedura per la protezione dai creditori, dicono due fonti, a causa di richieste danni per miliardi di dollari dopo il più grande richiamo nella storia dell‘automotive. L‘azienda, a causa di airbag difettosi che avrebbero causato almeno 16 morti e oltre 150 feriti nel mondo, chiederà di accedere alla versione giapponese del “Chapter 11” per il fallimento, dicono le fonti.

Takata cercherà di ottenere un prestito ponte da parte di Sumitomo Mitsui Financial Group Inc, che le consentirà di ottenere decine di miliardi di yen in “bridge loans”.

Il titolo ha oggi lasciato sul terreno il 55% circa del suo valore a 110 yen, vaporizzando la capitalizzazione di mercato del titolo di circa il 75% rispetto alla scorsa settimana a circa 86 milioni di dollari.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below