20 giugno 2017 / 06:35 / tra 3 mesi

BOND EURO-Apertura in lieve rialzo su conferma tono favorevole a rischio

    MILANO, 20 giugno (Reuters) - Spunta qualche acquisto sui
futures sui titoli di Stato europei, subito dopo un'apertura di
seduta piatta. 
    ** L'obbligazionario italiano riparte stamane da un tasso
decennale dell'1,96% e da uno spread su Bund di 168 punti base
dopo la seduta positiva di ieri; pur con volumi sottili, il
mercato continua a beneficiare del clima positivo creato
dall'ultimo meeting Bce e sostenuto dall'ampia vittoria del
partito delle presidente francese Macron alle elezioni
legislative del fine settimana. 
    ** Nel corso della seduta di ieri lo spread Btp/Bund è sceso
fino a un minimo intraday di 166 pb, il livello più basso da
metà gennaio; il tasso del decennale a 1,94% riavvicinandosi ai
minimi della settimana scorsa, ovvero anche in questo caso ai
livelli più bassi da metà gennaio.
    ** In una settimana non particolarmente ricca dal lato
dell'offerta, il Tesoro spagnolo offre stamane titoli di Stato a
breve, sulle scadenze 3 e 9 mesi; l'importo è compreso tra 3 e 4
miliardi di euro.
    ** La giornata più significativa sul mercato primario
europeo sarà quella di domani, con l'asta di trentennali
tedeschi per un miliardo, cui si aggiungono i collocamenti a
breve portoghesi (fino a 1,25 miliardi sulle scadenze 3 e 11
mesi).
    ** Sulle prospettive dei tassi Fed, gli ultimi segnali non
appaino univoci. Il numero uno della Fed di Chicago Evans ha
utilizzato parole di cautela, spiegando che di fronte ad
un'inflazione Usa che resta debole, potrebbe essere utile per la
Fed attendere fine anno per valutare un eventuale altro rialzo
dei tassi. L'attuale contesto economico, ha sottolineato,
giustifica uno scenario solo graduale di risalita del costo del
denaro e di riduzione del portafoglio asset. 
    ** Toni più restrittivi erano invece giunti ieri dal
presidente della Fed di New York: secondo Dudley l'inflazione
dovrebbe risollevarsi insieme ai salari grazie al miglioramento
del mercato del lavoro, consentendo alla Fed un graduale
restringimento della politica monetaria             . 
          
 ========================= ORE 8,25 ===========================
 FUTURES EURIBOR SETT.                100,320 ( inv. )
 FUTURES BUND SETTEMBRE               164,71  (+0,06)          
 FUTURES BTP SETTEMBRE                137,77  (+0,14)      
 BUND 2 ANNI                          101,308 (+0,006)  -0,655% 
 BUND 10 ANNI                          99,718 (+0,021)   0,280% 
 BUND 30 ANNI                         134,865 (+0,101)   1,096% 
 
 ==============================================================
        
     
    Per una panoramica su mercati e notizie in  lingua italiana 
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"   
    Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below