1 giugno 2017 / 14:36 / tra 6 mesi

Manovra, sì definitivo della Camera, va in Senato con incognita Mdp

ROMA, 1 giugno (Reuters) - Con 218 voti favorevoli e 127 contrari, la Camera ha approvato la manovra correttiva da 3,4 miliardi di euro.

Il decreto legge passa ora in Senato per la seconda lettura. Il provvedimento deve essere convertito in legge entro il 23 giugno.

A Montecitorio hanno votato contro, insieme alle opposizioni, anche i deputati di Mdp, gli scissionisti del Partito democratico.

Se al Senato l‘atteggiamento di Mdp non mutasse, la situazione per il governo sarebbe più complessa perché la maggioranza che lo sostiene è più esigua.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below