30 maggio 2017 / 06:42 / tra 4 mesi

BOND EURO-Apertura stabile per future Btp e Bund in attesa aste Italia

    MILANO, 30 maggio (Reuters) - Il Btp, dopo il marcato calo
di ieri, si intona al Bund mostrando una certa stabilità, mentre
sul mercato si aspettano le aste a medio-lungo italiane. 
    ** Sono attesi in ribasso rispetto ai livelli di fine aprile
i rendimenti nelle aste a medio lungo in calendario stamane,
nonostante le forti vendite di ieri sull'obbligazionario
italiano. L'offerta è fino a 7,5 miliardi complessivi sulle
riaperture di tre titoli: i benchmark Btp a 5 e 10 anni e il
Ccteu ottobre 2024             . Ieri in chiusura di seduta il
quinquennale scambiava a 0,90% contro l'1,04% dell'asta di fine
aprile; il decennale a 2,18% da 2,29% di fine aprile. 
    ** Nel pomeriggio il Tesoro italiano riapre inoltre il Bot
semestrale in asta ieri, con un'offerta supplementare di 600
milioni             . Il Bot ha registrato in asta un nuovo
minimo storico a -0,358%. 
    ** Ieri il presidente della Bundesbank e membro del
consiglio Bce Jens Weidmann ha detto che la politica ultra
accomodante della Banca centrale europea è "ancora appropriata
in linea di principio" ma è legittimo dibattere sulle
tempistiche di un suo abbandono alla luce del consolidarsi
dell'inflazione. Secondo Weidmann, alla luce della ripresa
dell'economia e di un tasso di inflazione che dovrebbe
attestarsi a circa il 2% nel 2019, è abbastanza legittimo
chiedersi quando il consiglio direttivo dovrebbe valutare una
normalizzazione della politica monetaria             .
    ** Diversi esponenti della banca centrale, tra cui ieri lo
stesso presidente della Bce Mario Draghi, sono più volte
intervenuti di recente per chiarire che al momento lo stimolo
monetario resta necessario nonostante il graduale miglioramento
del quadro economico, lasciando intendere che nulla nel concreto
cambierà nella politica monetaria prima dell'inizio del 2018.
    ** Sul fronte macro, tra i numerosi dati della giornata
spicca il preliminare sull'inflazione tedesca di maggio che
secondo le previsioni dovrebbe segnare un arretramento rispetto
al target Bce: le stime degli economisti indicano una crescita
dei prezzi al consumo dell'1,6% tendenziale (sia come dato
nazionale sia come armonizzato) dopo il 2,0% di aprile.
        
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO               100,330 ( inv. )
 FUTURES BUND GIUGNO                  162,24  (-0,04)          
 FUTURES BTP GIUGNO                   133,19  (-0,05)      
 BUND 2 ANNI                          101,357 (+0,013)  -0,752% 
 BUND 10 ANNI                          99,618 (+0,045)   0,290% 
 BUND 30 ANNI                         134,018 (+0,098)   1,126% 
 
 ==============================================================
        

     
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia"
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below