24 maggio 2017 / 13:45 / 6 mesi fa

Grecia, sgravio debito non necessario se avanzo primario oltre 3% per 20 anni -Esm

BERLINO, 24 maggio (Reuters) - Alla Grecia non occorrerà uno sgravio del debito da parte dei governi della zona euro se Atene manterrà un avanzo primario oltre il 3% per i prossimi 20 anni.

E’ quanto emerge da un documento riservato preparato dal fondo di salvataggio europeo Esm per la riunione dell‘Eurogruppo tenutasi lunedì e conclusasi senza un accordo per i diversi scenari del Fondo monetario e la zona euro riguardo le prospettive di crescita e surplus della Grecia.

Il documento inoltre sostiene che il massimo sgravio possibile preso in considerazione è un‘estensione della durata media dei prestiti di 17,5 anni dagli attuali 32,5 anni, che porterebbe l‘ultimo rimborso al 2080.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below