3 maggio 2017 / 06:40 / 7 mesi fa

BOND EURO positivi in avvio, attesa Fed ma focus resta voto Francia

    MILANO, 3 maggio (Reuters) - Avvio in leggero rialzo per i
governativi della zona euro in apertura di una seduta che sarà
scandita dall'attesa delle conclusioni della riunione del
comitato di politica monetaria di Federal Reserve, che a
dicembre e a marzo ha alzato il costo del denaro di un quarto di
punto.
    ** Il focus del mercato resta comunque l'esito del secondo
turno delle presidenziali francesi di domenica, che vede
contrapposti il candidato centrista Emmanuel Macron, cui i
sondaggi attribuiscono un vantaggio di una ventina di punti, e
la leader di estrema destra anti-euro Marine Le Pen.
    ** Intorno alle 8,20 i futures sul Bund          salgono di
6 tick a 161,75; il derivato del Btp sale di 18 tick a 131,65
        .
    ** La statistica mensile sugli acquisti di titoli pubblici
condotti dalla Bce nell'ambito del programma di quantitative
easing ha evidenziato come ad aprile Francoforte abbia
acquistato più titoli italiani e francesi di quanto previsto
dalla regola di ripartizione basata sul capital key,
contribuendo ad una maggiore calma sul mercato in vista del
primo turno della corsa all'Eliseo.
    ** Tornando alla Fed, a questo giro non sono attese novità,
ma gli investitori cercheranno nella retorica del comunicato
conferme rispetto allo scenario prezzato dal mercato di un nuova
stretta sul costo del denaro a giugno.
    ** Nel dettaglio, la Bce ha acquistato 11,3 mld di euro di
titoli pubblici francesi e 9,8 mld di titoli pubblici italiani,
importi entrambi superiori di un miliardo rispetto al tetto
mensile.
    ** Da segnalare come i governativi Usa abbiano chiuso in
rialzo la seduta di ieri, con ricoperture innescate dalla
debolezza dei dati mensili sulla vendita di auto negli Usa,
ultimo di una serie di dati che hanno sollevato qualche timore
sull'andamento della spesa per consumi. 
    ** Nel primo pomeriggio sono inoltre attesi i numeri mensili
sugli occupati del settore privato a cura di Adp. La mediana
delle attese degli economisti interpellati da Reuters in un
sondaggio prospetta la creazione di 175.000 nuovi posti dopo
263.000 di marzo.
    ** In mattinata, invece, Eurostat renderà nota la stima
preliminare del Pil della zona euro nel primo trimestre. Il
consensus prospetta una marginale accelerazione del passo di
crescita congiunturale a 0,5% da 0,4% del trimestre
ottobre-dicembre 2016.
    ** Dal lato primario, protagonista sarà Berlino, che mette a
disposizione 3 miliardi di euro di Bund decennali scadenza marzo
2027.  
 ========================= ORE 8,30 ===========================
 FUTURES EURIBOR GIUGNO               100,330 (invar.)
 FUTURES BUND GIUGNO                  161,76  (+0,06)          
 FUTURES BTP GIUGNO                   131,62  (+0,17)    
 BUND 2 ANNI                          100,353 (-0,009)  -0,720% 
 BUND 10 ANNI                          99,283 (+0,021)   0,324% 
 BUND 30 ANNI                         134,590 (-0,059)   1,110% 
 ==============================================================
        
    
     
    
    Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana
con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono
digitare nel Search Box di Eikon "Pagina Italia" o "Panorama
Italia" 
    
    Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia 

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below