25 aprile 2017 / 13:47 / tra 7 mesi

Banche zona euro, forte calo sofferenze in trim4, la metà riguarda l'Italia-Bce

FRANCOFORTE, 25 aprile (Reuters) - Le banche della zona euro hanno tagliato drasticamente lo stock di sofferenze nel quarto trimestre e Italia e Irlanda sono stati i due paesi che hanno registrato le riduzioni più consistenti.

E’ quanto emerge dai dati raccolti dalla Banca Centrale Europea.

In risposta alle sollecitazioni della Bce, le banche hanno ridotto le cosiddette esposizioni non performing (Npe) a 931 miliardi di euro a fine 2016 contro i 972 miliardi di tre mesi prima.

La metà del calo riguarda l‘Italia ma, nonostante questo, circa uno su ogni dieci crediti italiani è considerato dubbio e il paese conta più di un quarto dei crediti deteriorati della zona euro.

UniCredit ha aperto la strada con un accordo per la cessione di sofferenze per 17,7 miliardi a Fortress Investments e Pimco. Monte dei Paschi, gravata da un massiccio ammontare di sofferenze, finora non ha avuto lo stesso successo e il programmato piano di salvataggio pubblico tarda ad arrivare.

Gli ultimi dati di Banca d‘Italia mostrano che anche altre banche italiane non hanno fatto progressi rilevanti lasciando a UniCredit il ruolo di contributore più grande al calo.

Le banche irlandesi hanno ridotto i non performing loans a 33,5 miliardi da 38,5 miliardi, mentre in Spagna, che ha il maggior ammontare di sofferenze dopo Italia e Francia, non si sono registrati progressi, secondo i dati Bce.

Migliora il tasso di copertura medio delle sofferenze al 44,6% rispetto ai tre mesi precedenti.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below