7 novembre 2016 / 16:56 / in un anno

Stefanel,tribunale dà quattro mesi per trovare socio e accordo banche

MILANO, 7 novembre (Reuters) - Il tribunale di Treviso ha concesso a Stefanel 120 giorni (fino al 6 marzo 2017) per la presentazione definitiva di un concordato preventivo o di una domanda di omologa di accordo di ristrutturazione dei debiti.

La domanda di ammissione alla procedura di concordato preventivo era stata presentata il 3 novembre.

Grazie alla decisione del tribunale, Stefanel godrà di una sorta di “time out” di quattro mesi (prorogabile di altri due) per trovare un accordo sul debito con le banche e un socio che porti capitale fresco nella società, godendo nel frattempo degli effetti protettivi sul patrimonio previsti dalla normativa.

Stefanel potrà anche proseguire, in piena continuità, nella propria attività commerciale.

I clienti Reuters possono leggere il comunicato integrale cliccando su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below