11 luglio 2015 / 13:02 / tra 2 anni

Grecia, Olanda ha timori su implementazione riforme - funzionario MinFin

BRUXELLES, 11 luglio (Reuters) - I Paesi Bassi dubitano seriamente della capacità della Grecia di implementare le riforme su cui si è impegnato il primo ministro Alexis Tsipras.

Lo ha dichiarato il segretario di stato alle Finanze olandese al suo arrivo a Bruxelles per la riunione dell‘Eurogruppo.

“Discutiamo di una proposta che il governo greco aveva respinto senza indugi una settimana fa e questo rappresenta una forte preoccupazione”, ha detto Eric Wiebes, aggiungendo che ora spetta ad Atene rassicurare i creditori per ottenere nuovi aiuti.

I diversi esponenti dei paesi e delle istituzioni europee sembrano divisi sulle ultime proposte avanzate dalla Grecia: secondo alcuni rappresentano una buona base di partenza per riprendere i negoziati, mentre altri le giudicano insufficienti e contestano qualsiasi ipotesi di ristrutturazione del debito greco.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below