13 dicembre 2013 / 11:05 / tra 4 anni

Governo vara decreto su abolizione finanziamento partiti - Letta

ROMA, 13 dicembre (Reuters) - Il Consiglio dei ministri ha approvato un decreto legge che “abolisce il finanziamento pubblico ai partiti e il regime attuale dei contributi”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Enrico Letta, in conferenza stampa a Palazzo Chigi.

“Il decreto è il testo della legge approvata dalla Camera senza la parte della delega che non può essere compresa in un decreto”, spiega.

“È un sistema basato sul due per mille e quindi dà tutto il potere ai cittadini”, aggiunge il Capo del governo confermando che il decreto prevede “un décalage”, un periodo transitorio di tre anni.

Sul sito www.reuters.com altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below