July 23, 2020 / 2:54 PM / 13 days ago

Banche zona euro non pronte per nuovo benchmark interbancario - Bce

FRANCOFORTE, 23 luglio (Reuters) - Gli istituti di credito della zona euro non sono sufficientemente preparati alla transazione a un nuovo tasso di riferimento per il mercato interbancario che sostituisca l’Eonia o l’Euribor.

Lo dice la Banca centrale europea, che sul tema ha svolto un’indagine conoscitiva.

“Le banche sono in linea di massima consapevoli della complessità della riforma e della sfida che essa pone, ma resta ancora molto spazio di miglioramento” dice una nota da Francoforte.

“Sono in generale ritardo anche rispetto alla tabella di marcia per l’introduzione delle misure per contenere il rischio” aggiunge.

In redazione a Milano Alessia Pé, Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below