July 22, 2020 / 10:27 AM / 20 days ago

Ue, voto finale Parlamento su budget tra un paio di mesi - Sassoli

BRUXELLES, 22 luglio (Reuters) - I tagli proposti nel bilancio Ue a lungo termine alla ricerca e al programma Erasmus a sostegno dell’istruzione non sono accettabili.

Lo ha detto il presidente del Parlamento europeo David Sassoli.

“C’è una proposta sul tavolo, ma vorremmo migliorarla, soprattutto cercando di dare risposte ad alcuni dei tagli che abbiamo ritenuto ingiustificati”, ha detto Sassoli in una conferenza stampa all’indomani dell’accordo dei leader dell’Unione europea su un bilancio Ue pari a 1.100 miliardi di euro per il periodo 2021-27.

“Non possiamo tagliare le risorse del bilancio per la ricerca, i giovani e l’Erasmus, non possiamo”, ha aggiunto.

Sassoli ha sottolineato che i negoziati sul bilancio a lungo termine saranno necessari prima dell’approvazione del parlamento, sebbene l’assemblea si dica già “molto soddisfatta” con un fondo da 750 miliardi di euro per sostenere le economie del blocco a riprendersi dalla pandemia di coronavirus.

Ha inoltre detto che il voto finale del parlamento su entrambi i pacchetti avverrà tra un paio di mesi.

Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, camilla.caraccio@thomsonreuters.com, +48587721396 Reporting by Robin Emmott and John Chalmers

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below