July 21, 2020 / 12:50 PM / 19 days ago

Governo esce rafforzato da accordo Ue su Recovery fund - Gualtieri

ROMA, 21 luglio (Reuters) - Il governo e il premier Giuseppe Conte escono rafforzati dall’accordo europeo sul Recovery fund, secondo il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri.

L’intesa prevede 390 miliardi di contributi a fondo perduto — meno dei 500 proposti in origine — e 360 miliardi sotto forma di prestiti.

Parlando al Tg3, Gualtieri assicura che l’Italia presenterà a Bruxelles “già ad ottobre” il suo piano di rilancio nazionale e ricorda che, in base ai termini dell’accordo, sarà possibile anticipare quest’anno il 10% delle risorse disponibili a regime.

“È passato anche un articolo che consente di considerare [compatibili con gli aiuti europei] spese fatte a partire da febbraio purché coerenti con il programma generale”.

Giuseppe Fonte, in redazione a Milano Sabina Suzzi

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below