July 20, 2020 / 7:43 AM / 15 days ago

Spagna non rifiuta condizioni su fondi Ue o governance forte - Min. Esteri

MADRID, 20 luglio (Reuters) - La Spagna non rifiuta le condizioni legate alla distribuzione dei fondi da parte dell’Unione europea al fine di supportare la ripresa dalla pandemia e nemmeno una governance forte che ne controlli l’impiego.

Lo ha riferito il ministro degli Esteri Arancha Gonzalez Laya.

“La Spagna ha le idee chiare: non rifiutiamo le condizionalità. Ma vogliamo trasparenza. Il primo ministro Sanchez sta cercando di far diventare la Spagna parte della soluzione”, ha detto Gonzalez Laya in un’intervista alla radio locale Cadena SER. (Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Roma Stefano Bernabei, michela.piersimoni@thomsonreuters.com)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below