July 17, 2020 / 9:33 AM / 19 days ago

MONETARIO-Overnight in frazionale rialzo, toni Lagarde meno pessimisti di attese

MILANO, 17 luglio (Reuters) - Si muove in frazionale rialzo, di non più di un paio di centesimi, il tasso overnight sull’interbancario europeo, con un movimento comunque assai contenuto che qualche operatore mette in relazione ai toni meno pessimistici delle attese scelti ieri da Christine Lagarde.

** Il messaggio del consiglio della Bce si può comunque come di consueto leggere e interpretare con sfumature diverse, scegliendo di dare più rilievo alle dichiarazioni che certificano l’inizio di una ripresa o a quelle secondo cui si resta ancora ben lontani dei livelli precedenti la pandemia.

** Dalle statistiche di Francoforte aggiornate a ieri la liquidità in eccesso a disposizione delle banche della zona euro è di poco inferiore ai 2.800 miliardi di euro.

** Quel che Lagarde ha però voluto soprattutto mettere in chiaro è che l’economia europea ancora necessita di “ampio stimolo” da parte della politica monetaria e la Bce prevede di utilizzare interamente la dotazione del programma ‘Pepp’ da 1.350 miliardi. Alla ‘stampella’ Bce, si augura la banca centrale, dovrebbe affiancarsi un programma di politica economica ispirato alle riforme sul piano dei bilanci.

** Si è a tal proposito appena aperto a Bruxelles il Consiglio Ue chiamato a un’intesa, al momento assai improbabile, considerate in primo luogo le reticenze dei ‘frugal four’, sul controverso Recovery Fund.

** “Secondo alcune indiscrezioni Bloomberg, non vi è alcuna garanzia che l’accordo possa essere raggiunto in questa riunione”, scrive la nota quotidiana di Mps Capital Services.

** “Dichiarazioni simili sono stata fatte stamattina dal premier olandese, Mark Rutte, secondo il quale vi è una possibilità inferiore al 50% che possa essere raggiunto un accordo a questo Consiglio europeo”, aggiunge la nota.

** Tornando alle parole del presidente Bce, gli operatori delle tesorerie si dicono anche soddisfatti che Lagarde abbia riconosciuto come e quanto il sostegno alle banche si sia trasformato in finanziamenti girati all’economia reale, con la ripresa dei prestiti a famiglie e imprese.

** Intorno alle 11,30, su General Collateral Italia , il tasso overnight viaggia a -0,465%, il tom/next a -0,47% e lo spot/next a -0,485%. (Alessia Pé, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below