April 28, 2020 / 8:59 AM / in 2 months

RPT-Bce, aziende zona euro richiedono in massa prestiti d'emergenza - sondaggio

(Elimina paragrafo ripetuto)

FRANCOFORTE, 28 aprile (Reuters) - Le banche della zona euro hanno registrato un aumento nelle richieste di credito di emergenza da parte dei clienti corporate nel primo trimestre e un nuovo incremento è probabile, visti i danni inflitti all’economia dalla pandemia di coronavirus.

Lo afferma la Banca centrale europea in un sondaggio sui prestiti pubblicato oggi.

“Le richieste di prestiti delle aziende o l’uso delle linee di credito è aumentato nel primo trimestre del 2020, per via delle necessità di liquidità d’emergenza per le imprese”, ha aggiunto la Bce. “Nel secondo trimestre, si prevede un ulteriore incremento delle richieste di prestiti da parte delle aziende, ai massimi di saldo netto dall’inizio delle rilevazioni, nel 2003”.

In ogni caso, gli standard di credito per i clienti corporate si allenteranno considerevolmente nel secondo trimestre, grazie alle misure di liquidità della Bce e alle garanzie governative, dice la Bce, in base al sondaggio effettuato su 144 banche tra il 19 marzo e il 3 aprile, all’apice delle misure di lockdown contro il coronavirus in Europa.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below