February 25, 2020 / 7:28 AM / 4 months ago

Flessibilità Ue a Italia se virus pesasse in modo "considerevole" su Pil - Castelli

ROMA, 25 febbraio (Reuters) - L’Unione europea è dotata delle risorse necessarie per concedere all’Italia una maggiore flessibilità sul deficit qualora l’epidemia di coronavirus dovesse avere un impatto “considerevole” sul Pil.

Lo ha detto la viceministra dell’Economia, Laura Castelli, in una intervista a Radio Anch’io.

Il premier Giuseppe Conte ha avvertito che l’impatto economico del coronavirus potrebbe essere “fortissimo” in Italia.

“Ci sono delle risorse che la Ue potrebbe darci in relazione a eventi economici che potrebbero abbassare il Pil in maniera considerevole”, ha risposto Castelli alla domanda se l’Italia chiederà maggiore flessibilità all’Europa a causa del coronavirus.

Francesca Piscioneri, in redazione a Milano Cristina Carlevaro

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below