September 23, 2019 / 1:23 PM / a month ago

Bankitalia rivede al rialzo debito/Pil 2018 a 134,8%, 2017 a 134,1%

ROMA, 23 settembre (Reuters) - La Banca d’Italia ha rivisto al rialzo il rapporto debito/Pil per il 2018 a 134,8% da 132,2% stimato ad aprile, e per il 2017 a 134,1% da 131,4%.

“Il debito è stato complessivamente rivisto al rialzo di 58,3 miliardi nel 2018 (al 134,8% del Pil); la revisione riflette sostanzialmente l’effetto del differente criterio di valutazione dei BPF”, i Buoni postali fruttiferi attribuiti al Mef a seguito della trasformazione della Cdp in società per azioni, spiega Bankitalia in una nota.

“Per gli anni precedenti l’entità delle revisioni è più elevata, riflettendo anche gli effetti dell’ampliamento del perimetro delle Amministrazioni pubbliche definito dall’Istat in accordo con l’Eurostat”.

Bankitalia ha rivisto le stime sul debito per il 2015 a 135,3% da 131,6%, e per il 2016 a 134,8% da 131,4%.

Complessivamente, spiega via Nazionale, “le revisioni apportate al debito e quelle apportate al Pil dall’Istat determinano un’incidenza del debito sul Pil più elevata, ma una dinamica del rapporto più favorevole (rispetto al 2015, alla fine del 2018 il peso del debito è leggermente diminuito anziché aumentare)”.

Antonella Cinelli Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below