September 18, 2019 / 9:27 AM / 3 months ago

Zona euro, no aumento tassi finché inflazione sotto target - De Guindos (Bce)

MADRID, 18 settembre (Reuters) - Finché l’inflazione nella zona euro non si avvicinea al target della Banca centrale europea (Bce), i tassi di interesse non aumenteranno, secondo il vicepresidente della Bce Luis De Guindos.

De Guindos ha parlato una settimana dopo la decisione della Bce di ridurre i tassi, portandoli ancor di più in territorio negativo, e di riavviare il quantitative easing (Qe) nel tentativo di contrastare il rallentamento dell’economia nella zona euro, quasi dieci anni dopo la crisi del debito.

Rimangono però i rischi economici, ha aggiunto De Guindos nel corso di un evento a Madrid.

Riguardo alla Brexit, De Guindos ha detto che un’uscita disordinata della Gran Bretagna dall’Unione europea non è considerata la conclusione più ovvia da parte dei mercati finanziari.

“Non è scontato al 100% che ci sarà un’uscita disordinata”, ha detto De Guindos, quando mancano quasi sei settimane all’uscita della Gran Bretagna, il 31 ottobre.

Se ci fosse una ‘hard Brexit’, ha aggiunto, ciò aumenterebbe la volatilità e avrebbe un impatto negativo sull’economia globale.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below