September 12, 2019 / 9:33 AM / a month ago

Aste Btp, rendimenti in deciso calo, minimo storico per il 7 anni

ROMA, 12 settembre (Reuters) - Il Tesoro ha collocato l’intero importo offerto — 7,75 miliardi di euro — nei Btp a 3, 7 e 30 anni, con rendimenti ai minimi da anni grazie alla fiducia degli investitori nel nuovo governo giallorosso.

Sul collocamento ha influito anche l’attesa per la decisione della Bce, oggi, su un pacchetto di stimolo, con la carta italiana che resta molto più ‘cheap’ del resto d’Europa.

Il Tesoro ha collocato 4 miliardi nel nuovo Btp 3 anni gennaio 2023 — cedola 0,05% — al tasso di -0,01%, minimo da novembre 2017, rispetto allo 0,49% di metà luglio quando, a poche settimane dalla crisi di governo, andò in asta il benchmark triennale luglio 2022.

Il Btp 7 anni luglio 2026 è stato assegnato per 2,25 miliardi al rendimento di 0,56%, minimo storico. Il tasso è da confrontare con l’1,24% di metà luglio, visto che l’asta di metà agosto era stata cancellata come avviene usualmente.

Il 30 anni settembre 2049 è stato assegnato per 1,5 miliardi, con un rendimento del 2,06% dal precedente 3,65%. Si tratta del minimo da marzo 2015.

Antonella Cinelli Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below