September 12, 2018 / 8:30 AM / 2 months ago

Cnh vuole emettere bond benchmark da 500 mln

MILANO, 12 settembre (Reuters) - Cnh ha annunciato in una nota l’intenzione di emettere bond benchmark denominati in euro.

L’emissione avverrà attraverso la controllata Cnh Industrial Finance Europe nell’ambito del programma di Euro medium term notes, garantito dalla controllante. I termini finali saranno fissati al momento del pricing in base alle condizioni di mercato.

Ifr, servizio Thomson Reuters, riporta che il bond, dell’importo di 500 milioni, sarà a scadenza a sette anni ‘lunga’, a gennaio 2026.

Le indicazioni di prezzo per il bond si attestano in area 155/160 punti base sulla curba midswap.

Joint bookrunner dell’operazione senior unsecured sono Banca IMI, BNPP, Citi, Commerzbank, SG CIB e UniCredit. Il rating sull’emittente è ‘Ba1’ per Moody’s, ‘BBB’ per Standard & Poor’s e ‘BBB-‘ per Fitch.

In caso di emissione, sarà richiesta la quotazione sulla Borsa irlandese. I proventi netti dell’emissione saranno utilizzati per le generali esigenze aziendali.

Per il testo integrale del comunicato diffuso dalla società, i clienti Reuters possono cliccare su

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below