September 8, 2018 / 5:25 PM / 14 days ago

Governo, mai valutato opzione uscita da euro, Europa - Conte

CERNOBBIO, 8 settembre (Reuters) - Il governo in carica non ha mai valutato l’opzione di uscita dall’euro né dall’Europa.

A dirlo è il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

Parlando davanti alla platea del workshop Ambrosetti, Conte ha voluto rassicurare anche sulla manovra di bilancio in arrivo.

“Non siamo una banda di scriteriati, come sembra alcune volte leggendo i giornali. Leggo di elezioni anticipate, mentre noi stiamo preparando una manovra che punta a coagulare un governo nella prospettiva di cinque anni” ha detto Conte, spiegando che alcune misure del programma di governo saranno introdotte con gradualità.

“I risparmiatori prima di finanziarci per 400 miliardi l’anno, guarderanno le nostre capacità di rendere interessi e capitale” ha aggiunto.

Per una panoramica su mercati e notizie in lingua italiana con quotazioni, grafici e dati, gli abbonati Eikon possono digitare nel Search Box di Eikon la parola “Pagina Italia” o “Panorama Italia”

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below